Questo sito utilizza i cookies per migliorare i servizi e la fruizione del sito stesso. Continuando a navigare si autorizza l\'utilizzo dei cookie su questo sito

FACES

Il ricercatore al centro

L’acronimo di quest’anno è FACESFostering Advanced Communication to Enrich Science&Society.

Scopri di più sulle iniziative di quest’anno!

 

Il ricercatore è una persona normale che fa un lavoro eccezionale (e utile) per la società

Fostering Advanced Communication to Enrich Science&Society: il focus dell’ottava edizione della Notte dei Ricercatori in Piemonte è la comunicazione che alimenta il rapporto tra scienza e società. 
Il ricercatore e la ricercatrice sono al centro, protagonisti indiscussi della manifestazione, ma anche del processo di conoscenza del proprio ruolo, delle proprie attività e del proprio impegno all’interno della società civile.

Di facce questa edizione ne vedrà tante: aspettando il 27 settembre, ospitiamo sul sito e sui nostri principali social network lo spazio dedicato a FACES-Facce da Ricercatori.
Ogni giorno un piccola video-intervista per conoscere da vicino il ricercatore e le attività che saranno presenti nelle città coinvolte in Piemonte.

Qui ritrovi tutte le Facce da Ricercatori che di giorno in giorno saranno pubblicati sul sito:

Elena Gianaria
Elisa Benedetto e Massimo Borsero
Francesca Cordero
Sara, Ben, Paulina, Auristela
Giovanna Gilardi
Giuliano Bobba
Davide Balmativola
Barbara Leonesi
Annalisa Quattrocchio
Carla Divieto
Alessandro, Marco, Valentina, Ignazio, Marco
Ursula Zich
Elena Ugazio
Manuela Rebaudengo
Marco Sapino
Mara Fausone
Sara Morandi
Luca Latronico


Per scoprire e capire cosa fa e come è il ricercatore...che ti sta accanto nella vita di tutti i giorni. 

 

 

 

 

 

Back to top