Questo sito utilizza i cookies per migliorare i servizi e la fruizione del sito stesso. Continuando a navigare si autorizza l\'utilizzo dei cookie su questo sito

LA MEMORIA DEL TARTUFO: UNA STORIA NOTTURNA

A cura di Davide Porporato

Il tartufo bianco (Tuber magnatum Pico), rappresenta uno dei più rilevanti tratti della biodiversità e dell'etnodiversità, della cultura, delle tradizioni e dell'identità delle colline del Piemonte meridionale: un elemento fondamentale attraverso cui queste colline sono conosciute nel mondo. La ricerca che si presenta per la prima volta cerca di produrre una scientifica base di conoscenza per documentare e interpretare l'areale di eccellenza del tartufo al fine di una sua candidatura quale Patrimonio orale e immateriale dell'Umanità.

Tipologia: Conferenza

 

 

Back to top