Questo sito utilizza i cookies per migliorare i servizi e la fruizione del sito stesso. Continuando a navigare si autorizza l\'utilizzo dei cookie su questo sito

Open Access: il filo arancione della ricerca scientifica

Open Access esprime nella sua accezione più ampia, la libera disponibilità online di contenuti digitali. Riguarda l’insieme della conoscenza e della creatività liberamente utilizzabile dall’utente finale. L’attività che promuoverà lo SBA presso la serata della Notte del Ricercatore 2013, è volta a mettere in evidenza le implicazioni positive di questa modalità Open per la ricerca e la società civile.
Il modello Open Access presuppone una modalità di pubblicazione “alternativa” a quella proposta dall’editore commerciale: l’utilizzo di licenze “alternative” per garantire il diritto d’autore (licenze creative commons), l’autoarchiviazione, il sostegno di istituzioni nazionali e internazionali (Comunità Europea, Università, enti di ricerca, ecc.), l’implementazione di archivi istituzionali… Un mondo alternativo e da conoscere.

 

Back to top