Questo sito utilizza i cookies per migliorare i servizi e la fruizione del sito stesso. Continuando a navigare si autorizza l\'utilizzo dei cookie su questo sito

PhiloLogico - Classico ma non troppo

in Torino

Università di Torino - Dipartimento di Studi Umanistici


L’attività mira a far capire al pubblico che le discipline antiche non sono il passatempo di pochi fanatici del passato, ma contribuiscono anch’esse, secondo i loro metodi e le loro caratteristiche, al progresso scientifico e culturale del Paese. Particolare attenzione è data in quest’edizione alla presentazione dell’insegnamento delle discipline classiche, anche in relazione alla recente istituzione del T.F.A - Tirocinio Formativo Attivo per l’abilitazione degli aspiranti insegnanti della scuola secondaria. Obiettivo primario delle attività, legate alla lingua e alla letteratura greca e latina, è l’interazione con il pubblico: l’uso delle nuove tecnologie, infatti, consentirà un approccio più diretto e coinvolgente. Film, fumetti e immagini per una rilettura contemporanea del mito, quiz e giochi su frasi celebri e personaggi famosi dell’antichità, una divertente rapsodia di canzoni che rivisita le vicende di Ulisse, performance teatrali e letture di passi a tema in uno stand allestito con gli strumenti del mestiere (libri antichi, edizioni critiche, ma anche scanner, computer, siti dedicati). Le singole attività saranno di breve durata (massimo trenta minuti) e verranno riproposte ciclicamente tenendo conto dell’affluenza delle diverse fasce di età prevista nell’arco della giornata. Ai momenti ludici si alterneranno sintetiche presentazioni dell’attività scientifica di ricercatori e dottorandi e dei progetti finanziati. Per ricordare che i frutti moderni hanno radici antiche.
Tipologia: esperimento, gioco, mostra, spettacolo

Contatti:
Ermanno Malaspina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Back to top