Questo sito utilizza i cookies per migliorare i servizi e la fruizione del sito stesso. Continuando a navigare si autorizza l\'utilizzo dei cookie su questo sito

PAMD Portable Assisted Mobility Device

in Torino

Politecnico di Torino - DIGEP Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione

Per affrontare i problemi di congestione stradale ed inquinamento, e parallelamente ai mezzi di trasporto pubblico ecosostenibili, si stanno sviluppando in tutto il mondo studi di PAMD, veicoli elettrici personali , leggeri, pieghevoli e trasportabili per completare “il primo e l’ultimo miglio di tragitto” (“First Mile / Last Mile Transit”), ad integrazione e complemento del trasporto pubblico. In tutto questo fiorire di attività progettuali innovative, il consorzio di università PACE ha lanciato il PAMD Project, della durata di due anni, nel quale sette team, costituiti ciascuno da studenti di cinque diverse università, dovranno collaborare insieme per realizzare un PAMD. L’Italia è rappresentata dal Politecnico di Torino, team leader della squadra 7, composta da Tongji University - Design, Tongji University - Engineering, Technion - Israel Institute of Technology. Punto chiave del progetto è diffondere la conoscenza del PLM e favorire la collaborazione tra team studenteschi differenti in uno scenario internazionale. Le specifiche tecniche di progetto sono:

  • peso massimo 20 kg;
  • dimensioni contenute e/o compattabili;
  • batteria con autonomia di almeno 3 km ricaricabile presso una tradizionale rete elettrica domestica;
  • velocità massima di 20 km/h;
  • prevedere un utilizzo o in luoghi chiusi con velocità inferiore a 6 km/h.

Il programma della gara prevede due fasi annuali:

  • impostazione del progetto
  • analisi di fattibilità 

Tipologia: prototipo, mostra

Contatti:
Stefano Tornincasa  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Back to top